Cioccolato d´estate

di pubblicata nella categoria : Ricette

Quando arriva la stagione calda per gli amanti del cioccolato è davvero una disdetta. A meno di non consumarlo nei modi più classici come il gelato al cioccolato, magari abbinandolo alla menta per rinfrescarsi, bisogna provare a risolvere il problema della conservazione della classica tavoletta di cioccolata.
A tal proposito porre il cioccolato nel frigo non è mai una buona scelta, in quanto è composto da una parte di materia grassa e finirebbe per assorbire gli odori del frigo e si ricoprirebbe di una patina bianca di condensa, alterando il gusto e la vista. Allora come fare?
Alternativa è conservarlo al chiuso in un luogo asciutto a circa 18c°, come in una scatola di latta quelle dei biscotti danesi va benissimo; oppure una soluzione più borderline è congelarlo ma ricordatevi di proteggere bene il cioccolato con strati di carta stagnola e in un contenitore chiuso ermeticamente. Voi quale metodo usate?

La bocca che strega © 2008-2016 - P.Iva : 11271651009 - Concept & design by W3style